Farmacie

Orari Farmacie

Luoghi di Culto

Orario Messe

12212042 10208002519011429 1807400174 nLa Pro Loco Qualiano Gaudianum, in occasione della Manifestazione Nazionale indetta dal Telefono Azzurro e denominata "Accendi l'azzurro 2015" che si terrà nei giorni 21 e 22 Novembre prossimi in circa 1200 piazze italiane, si fa promotrice sul nostro territorio di questo evento a carattere nazionale. L'Associazione, nata un anno fa per promuovere tutte le iniziative socio-culturali sul territorio di Qualiano, sarà presente con un proprio stand e materiale informativo, insieme ad altre realtà che operano sul territorio, in Piazza D'Annunzio dalle 9 alle 13 di domenica 22 Novembre per raccogliere fondi e sensibilizzare il pubblico sul problema della tutela dell'infanzia. La novità di quest'anno è la distribuzione delle Casette di Telefono Azzurro Illuminate, un oggetto davvero originale,dal valore fortemente simbolico. Con l'acquisto di questa casetta, molto facile da costruire e suggestiva con la sua illuminazione 'natalizia', si può condividere l'impegno a favore dei bambini, a rispettarli, proteggerli e difenderli, sempre e comunque, soprattutto da violenze psicologiche e fisiche. La Pro Loco di Qualiano ha, però, coinvolto nella manifestazione altre realtà che operano sul territorio al fine di rendere la mattinata una festa dove i bambini siano i protagonisti e gli 'attori' assoluti. A tal fine è stata invitata l'Associazione Casper, una presenza che è sinonimo di 'qualità' per quanto sta facendo ormai da tempo in favore dei bambini. Il responsabile, il sig. Daniele Maffettone è apparso subito entusiasta dell'iniziativa. "I bambini vanno comunque e sempre seguiti, sia quelli che apparentemente non hanno problemi, sia quelli che purtroppo trascorrono interminabili giornate negli ospedali o sono vessati da violenze. Noi già operiamo in tal senso cercando di portare un sorriso a chi soffre ma dando anche serenità a coloro che vivono una vita fatta di massima tranquillità. Siamo molto felici di prendere parte a questa manifestazione nazionale poiché finora avevamo collaborato solo con l'Esercito ed i vari Ministeri. Il Telefono Azzurro è una garanzia per chi sta dalla parte dei bambini e noi cercheremo di farli divertire con la presenza dei nostri personaggi presi dal mondo dei cartoni animati, coi nostri palloncini colorati ed i truccabimbi nonchè con qualche divertente ballo fatto al ritmo di canzoncine gioiose e dirette ad un pubblico di bambini". All'animazione la Pro Loco ha associato anche lo sport, vero volano verso la felicità dei più piccoli. Protagonista assoluto sarà il basket della scuola Audax Gaudianum, un team che lavora tantissimo per portare i ragazzi nelle palestre e far sviluppare lo spirito corporativo che deve essere presente in tutti noi, a partire proprio dalle età pre adolescenziali. Il responsabile della società, il sig. Angelo Castiello, ci ha riferito della sua adesione all'evento con queste parole: " Come associazione ci ha fatto molto piacere essere stati contattati dalla Pro Loco per una così nobile causa visto che la nostra quotidianità è fatta del lavoro con i bimbi. Noi operiamo con bambini che vanno dai 4 ai 10 anni, cercando di insegnare loro le regole, la lealtà, la gioia della vittoria di squadra ma anche ad accettare la sconfitta. Non bisogna mai fare drammi nello sport così come nella vita. Tutti già ci impegniamo a sostenere il Telefono Azzurro e nella mattinata di domenica faremo delle dimostrazioni pratiche con due canestri e percorsi che sicuramente divertiranno i presenti. La nostra missione, anche se a livello sportivo, è in pieno accordo con gli ideali che professano coloro che tanti anni fa hanno dato vita a questa meravigliosa realtà che risponde al nome di Telefono Azzurro". E mentre i bimbi giocheranno e si divertiranno ci sarà anche chi farà loro degli scatti.
Saranno tre fotografi del PhotoClub Partenope, un team molto nutrito che lavora a corsi di fotografia a livello regionale facendo 'formazione' e passeggiate con macchina fotografica al seguito. Come fare arte con questa passione. Abbiamo sentito il presidente, il sig. Salvatore Pagano. "Non è la prima volta che aderiamo ad iniziative del genere, due anni fa abbiamo fatto una mostra per l'Unicef a Napoli raccogliendo anche in quell'occasione dei fondi per i minori. E' la prima esperienza col Telefono Azzurro e siamo entusiasti di essere stati contattati dal Presidente Ricciardiello, sono cose lodevoli, che fanno stare bene sia gli adulti che i bambini, anzi andrebbero fatte sempre più spesso portando messaggi positivi e concreti a chi deve tutelare i più deboli".
“Insieme dalla Parte dei Bambini“, ecco lo spirito della manifestazione il coinvolgimento di altre associazioni è uno degli obiettivi prefissati si da quando è stata fondata la Pro Loco Qualiano Gaudianum, cosi si inizia il nuovo percorso nel sociale della Pro loco commenta il Presidente Giuseppe Ricciardiello: “La Pro Loco è anche Sociale si parte con uno dei più grandi Enti a tutela dei minori, è la prima esperienza di questo tipo, stiamo mettendo il massimo dell’impegno in tutto ciò che facciamo perché Amiamo il nostro Paese, amiamo la nostra Qualiano e amiamo i Bambini essi sono il nostro futuro occorre a noi tutelare la loro felicità, abbiamo realizzato anche un video spot che sta girando sui social (il video è presente su: facebook.com/prolocoqualiano), tante le persone che hanno collaborato per sponsorizzare sempre di più la mattinata festosa davanti alla Chiesa Patrona di Qualiano per la raccolta fondi a favore di telefono Azzurro”. “I bambini sono esseri umani ai quali si deve rispetto, superiori a noi a motivo della loro innocenza e delle maggiori possibilità del loro futuro…” (Maria Montessori).

Il Telefono azzurro, da ben 27 anni presente in Italia con operatori in ascolto 24 ore al giorno per 365 giorni l'anno, con l'adozione di questa simbologia, vuole dimostrare di essere sempre dalla parte dei bambini perché 'adottare' la casetta che troverete in Piazza D'Annunzio domenica prossima sarà come 'adottare' un bambino, custodirla sarà come tenere i nostri piccoli al sicuro, in un ambiente sano e sereno, La casa è sempre stata la prima cosa che si disegna da piccoli a dimostrazione di quanto sia forte il desiderio di protezione e di calore presente in ogni bimbo. Una verità assoluta che deve rimanere tale, sempre, anche quando ci sono sofferenze e disagi.

La Pro Loco, quindi, a tal fine, invita tutti i bambini a partecipare in massa alla manifestazione, una vera 'festa di sensibilizzazione' per tutte le età, che sarà arricchita dagli eventi di cui dicevamo sopra.
Facciamo sì che Qualiano risponda "presente!" e gridi forte "siamo dalla parte dei bambini!"