Farmacie

Orari Farmacie

Luoghi di Culto

Orario Messe

18425478 1135957713216879 5486885723131299323 nDomani 11 giugno 2017 il museo civico e della cultura contadina, allestito a titolo totalmente gratuito nei locali di proprietà Panico Antonio in Piazza Gabriele D’Annunzio, per quest’anno chiude i battenti. Ha ospitato nel suo interno preziosi cimeli appartenuti a monsignor Savarese, numerosi attrezzi dell’identità ancestrale contadina di Qualiano, nonché tante foto antiche e moderne di questa città. Circa qualche centinaio di persone è venuto a fargli visita. Sono tante? Sono poche? Non importa. Ciò che ci ha consegnato tanta soddisfazione è riuscire ad osservare nei loro occhi la curiosità di conoscere, di capire e di ricordare. All’evento poteva essere conferito maggior risalto, da parte soprattutto dei media locali o da personalità amministrative e politiche o cosiddette intellettuali, sempre assenti e svagate quando si tratta di certune manifestazioni? Misteri qualianesi. Poco importa. Ciò che davvero importa, a nostro avviso è la perseveranza della Pro Loco Qualiano Gaudianum nel riuscire a portare a termine avvenimenti utili alla vita di Qualiano. Siamo convinti però di trovare anche nel futuro prossimo, presso tutte le altre associazioni ed in prossimità di chi davvero tiene all’esistenza di Qualiano: che siano essi politici, intellettuali o giornalisti, una nuova linfa di collaborazione e vicinanza che aiuti il nostro paese a superare i momenti di difficoltà. Ringraziamo chi ha fornito il materiale indispensabile all’apertura del museo, le persone che hanno collaborato al suo mantenimento e tutti quelli che hanno sentito il bisogno di fargli visita. 

 

Foto: Sonia Brandolone